Come funziona la disinfestazione di un ambiente

La disinfestazione consiste in quel complesso di operazioni che possono essere messe in atto per ripulire dalla presenza di animali dannosi un certo ambiente o luogo pubblico, disinfettandolo e sanificandolo e prevenendo il ritorno degli animali medesimi.

La presenza di alcuni animali (topi, cimici dei letti, vespe, blatte) è sicuramente pericoloso e antigienico, specialmente se vengono a contatto con gli esseri umani o con prodotti che sono destinati all’uso e consumo umano (come le derrate alimentari). Anche in caso di solo sospetto della presenza di alcuni animali (come il ritrovamento di feci di topo nei magazzini) deve obbligatoriamente, per legge, condurre all’operazione di derattizzazione e sanificazione che hanno carattere preventivo. Al di là dei classici rimedi domestici contro le zanzare,quali sono le principali operazioni di disinfestazione? Vediamole assieme.

disinfestazione roma

  1. Derattizzazione da topi e ratti. Topi e ratti sono animali assolutamente pericolosi per la salute umana, sia in campagna che in città. La loro presenza è portatrice di malattie che vengono trasmesse dalle pulci e dalle feci del topo, come la peste, il tifo, il colera, e diverse altre malattie anche potenzialmente mortali. Ecco perché la legge pone l’assoluto obbligo di procedere alla derattizzazione anche a scopo preventivo se si abbia il sospetto del rischio di contaminazione biologica. Bisogna quindi chiamare subito un team di esperti che si occupi della profonda pulizia del luogo e dell’uso di prodotti ad hoc per eliminare i topi e prevenire il loro ritorno.
  2. Disinfestazione da cimici del letto. Le cimici dei letti sono insetti che si nutrono di sangue e parassiti dell’uomo e vivono nei materassi e nei mobili, o nascosti negli infissi. Possono provocare punture e fenomeni di allergia nell’uomo; sono difficili da disinfestare e si possono prendere alloggiando negli hotel, bed and breakfast, nelle locande ma anche in luoghi apparentemente igienici e puliti.
    La disinfestazione contro le cimici dei letti comincia con un’ispezione della camera e il trattamento di tutti i luoghi dove si può nascondere la cimice, comprese anche le fessure e quadri elettrici.
  3. Disinfestazione dalle vespe e calabroni. Vespe e calabroni possono diventare aggressivi e pericolosi, soprattutto quando fanno un nido e diventano numerosi. Sono particolarmente pericolosi e anche potenzialmente mortali per soggetti a rischio, come persone allergiche, malate, anziani e bambini. Ma è sempre possibile procedere alla disinfestazione da vespe e calabroni grazie all’abbattimento dei loro alveari; l’eliminazione del nido e l’uso di prodotti non dannosi per l’ambiente e sicuri per l’uomo permette agli esperti di procedere in massima sicurezza. Non bisogna mai abbattere da soli i nidi, può essere estremamente pericoloso: meglio chiamare un esperto.
  4. Disinfestazione dalle zanzare. Anche le zanzare, e specialmente le zanzare tigre, possono essere pericolose e portatrici di malattie. Le zanzare sono particolarmente fastidiose e attaccano l’uomo per nutrirsi del suo sangue; vivono nei luoghi umidi, vicino all’acqua, bui e al riparo dal sole. Se vicino a casa avete una fogna o uno scarico per l’acqua piovana che attira troppe zanzare, potrebbe essere il momento di chiamare un servizio professionale di disinfestazione.
  5. Allontanamento di piccioni e volatili, disinfestazione da blatte e scarafaggi, sono altri servizi che è possibile richiedere ad una ditta che si occupi di disinfestazione.

 

(Visited 3 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *